Colonie sempre entusiasmanti!

Lo scorso 1° agosto a Rodi-Fiesso in valle Leventina si sono conclusi i due turni 2019 delle Colonie dei Sindacati, che hanno accolto ciascuno 60 bambini e adolescenti, accompagnati da una ventina di monitori e ausiliari. Vivere l’esperienza comunitaria, stare a contatto con la natura, esercitare la responsabilità̀ sono alcuni degli obiettivi pedagogici che le colonie residenziali permettono di raggiungere con i soggiorni lontano dalla famiglia. Ogni bambino e ragazzo è al centro della propria vacanza e ritrova il proprio posto nella micro-comunità che è la colonia. Le Colonie dei Sindacati sono attive da quasi cento anni in Ticino, dal lontano 1923, e da sempre sono all’avanguardia sui temi educativi legati ai bambini e ai giovani. Il 1° turno di colonia, dal 2 al 16 luglio, è stato gestito dal direttore Michele Aramini e dal suo vice Gianluca Marinelli. Il 2° turno, dal 18 luglio al 1° agosto, era invece guidato dalla direttrice Jessica Nava. Le attività proposte da un affiatato ed entusiasta gruppo di monitrici e monitori, coordinati da Joëlle Ansermin e Gianluca Marinelli e sostenuti da un efficiente gruppo di persone dedite alla cura della casa e della cucina, hanno dato corpo a un programma ricco, variegato e adeguato alle differenti fasce d’età degli ospiti presenti in Colonia. Dai quiz ai tornei sportivi, dalle passeggiate ai balli di gruppo, dalla cucina alle attività creative; questi sono solo alcuni esempi delle attività proposte a bambini e ragazzi, sostenute da un sempre attualizzato progetto pedagogico e organizzativo al quale la quotidianità in Colonia fa sempre riferimento.

Vivere l’esperienza comunitaria, stare a contatto con la natura, esercitare la responsabilità̀ sono alcuni degli obiettivi pedagogici che le colonie residenziali permettono di raggiungere con i soggiorni lontano dalla famiglia. Ogni bambino e ragazzo è al centro della propria vacanza e ritrova il proprio posto nella micro-comunità che è la colonia. Le Colonie dei Sindacati sono attive da quasi cento anni in Ticino, dal lontano 1923, e da sempre sono all’avanguardia sui temi educativi legati ai bambini e ai giovani.

Il 1° turno di colonia, dal 2 al 16 luglio, è stato gestito dal direttore Michele Aramini e dal suo vice Gianluca Marinelli. Il 2° turno, dal 18 luglio al 1° agosto, era invece guidato dalla direttrice Jessica Nava.

Le attività proposte da un affiatato ed entusiasta gruppo di monitrici e monitori, coordinati da Joëlle Ansermin e Gianluca Marinelli e sostenuti da un efficiente gruppo di persone dedite alla cura della casa e della cucina, hanno dato corpo a un programma ricco, variegato e adeguato alle differenti fasce d’età degli ospiti presenti in Colonia. Dai quiz ai tornei sportivi, dalle passeggiate ai balli di gruppo, dalla cucina alle attività creative; questi sono solo alcuni esempi delle attività proposte a bambini e ragazzi, sostenute da un sempre attualizzato progetto pedagogico e organizzativo al quale la quotidianità in Colonia fa sempre riferimento.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito internet www.coloniedeisindacati.ch.

Galerie: Colonie dei sindacati 2019

Contatti

Sindacato VPOD
Via S. Gottardo 30
6900 Lugano

Tel +41 (0)91 911 69 30

Enable JavaScript to view protected content.