Interpellanza su giovani e pandemia

Fabrizio Sirica e il segretario VPOD Raoul Ghisletta hanno chiesto in un’interpellanza del 16 marzo se il Consiglio di Stato intende realizzare un rapporto che valuti entro l’estate 2021 la situazione di minorenni e giovani adulti (dalla scuola dell’obbligo a 25 anni) in Ticino e che proponga, se necessario, interventi da realizzarsi a breve termine.

Essi chiedono un rapporto che raccolga i dati sui cambiamenti (quantitativi e qualitativi) registrati durante questo anno di pandemia negli interventi e nella presa a carico di minorenni e giovani adulti da parte degli uffici del DSS e del DECS, come pure dei servizi dell’OSC, degli enti che si occupano di dipendenze, degli operatori di strada comunali, della magistratura dei minorenni e della polizia che si occupa di delinquenza giovanile. Chiedono infine al Governo se intende sostenere le colonie stanziali e per scolaresche in questo difficile momento.


Downloads
17.03.2021 Interpellanza su giovani e pandemia PDF (69.3 kB)