Garantire la qualità del lavoro e delle cure a domicilio!

Da: Sindacato VPOD Ticino

Il granconsigliere e segretario VPOD Ticino Raoul Ghisletta ha inoltrato un'interrogazione per chiedere al Governo come intende garantire la qualità delle cure e il rispetto delle condizioni di lavoro legali per le aziende e gli infermieri senza contratto di prestazione con il Cantone.

INTERROGAZIONE

Controllo della qualità nei Servizi d’assistenza e cura a domicilio e presso gli infermieri senza contratto di prestazione con il Cantone

In Ticino continuano ad aumentare i servizi privati d’assistenza e cura a domicilio come pure gli infermieri indipendenti.

Si tratta sempre più di servizi molto piccoli e senza contratto di prestazione con il Cantone.

Con la presente interrogazione formulo al Consiglio di Stato le seguenti domande per fare il punto della situazione e per cercare di meglio garantire la qualità erogata nell’interesse dei pazienti:

  1. Quanti sono i servizi privati d’assistenza e cura a domicilio? Quante persone impiegano questi servizi singolarmente e in totale?
  2. Quanti sono i servizi privati d’assistenza e cura a domicilio senza contratto di prestazione con il Cantone? Quante persone impiegano singolarmente e in totale? Come valuta l’evoluzione di questa categoria?
  3. Non bisognerebbe far sapere pubblicamente quali sono i servizi privati d’assistenza e cura a domicilio con e senza contratto di prestazione per una migliore informazione del paziente?
  4. Quanti sono gli infermieri indipendenti?
  5. Quanti sono gli infermieri indipendenti senza contratto di prestazione con il Cantone? Come valuta l’evoluzione di questa categoria?
  6. Non bisognerebbe far sapere pubblicamente quali sono gli infermieri indipendenti con e senza contratto di prestazione per una migliore informazione del paziente?
  1. Quanti e quali controlli vengono effettuati annualmente per assicurarsi che i servizi privati d’assistenza e cura a domicilio senza contratto di prestazione
  • rispettino il principio della qualità delle cure?
  • tengano cartelle dei pazienti complete e piani di cura aggiornati?
  • impieghino personale qualificato per le prestazioni erogate?
  • facciano la necessaria formazione continua?
  • rispettino i giorni e i tempi di riposo?
  1. Quanti e quali controlli vengono effettuati annualmente per assicurarsi che gli infermieri indipendenti senza contratto di prestazione
  • rispettino il principio della qualità delle cure?
  • tengano cartelle dei pazienti complete e piani di cura aggiornati?
  • facciano la necessaria formazione continua?
  • rispettino i giorni e i tempi di riposo?

  1. Per assicurare in Ticino la tutela della salute dei pazienti, ritiene importante che l’Ufficio del medico cantonale possa effettuare almeno un controllo annuale
  • in ogni servizio privato d’assistenza e cura a domicilio senza contratto di prestazione?
  • presso ogni infermiere indipendente senza contratto di prestazione?

Intende a tal scopo potenziare il personale ispettivo?

  1. Per assicurare in Ticino il rispetto della legislazione sul lavoro ritiene importante che l’Ispettorato del lavoro possa effettuare almeno un controllo annuale
  • in ogni servizio privato d’assistenza e cura a domicilio senza contratto di prestazione?
  • presso ogni infermiere indipendente senza contratto di prestazione?

Intende a tal scopo potenziare il personale ispettivo?

Downloads
12.07.2021 Interrogazione controllo qualità SACD e infermieri senza contratto di prestazione DOCX (21 kB)

 

Contatti

Sindacato VPOD
Via S. Gottardo 30
6900 Lugano

Tel +41 (0)91 911 69 30