Per gratifiche d’anzianità più eque

Da: Sindacato VPOD Ticino

Il granconsigliere e segretario VPOD Raoul Ghisletta ha depositato lo scorso 9 ottobre un’iniziativa parlamentare per modificare l’art. 22 della Legge sugli stipendi degli impiegati dello Stato e dei docenti (LStip) relativo ai congedi pagati. Oggi il diritto al congedo pagato è proporzionato al grado d’occupazione del momento in cui inizia l’evento: ciò penalizza quindi le/i dipendenti che hanno ridotto il grado d’occupazione nel corso della carriera, ad es. per gestire la conciliazione famiglia-lavoro.

Visti gli strumenti informatici a disposizione, l’iniziativa parlamentare ritiene possibile adottare il sistema del “grado d’occupazione medio” come parametro oggettivo e non discriminatorio per calcolare le gratifiche per anzianità di servizio in entrambe le forme, ossia pagamento e congedo pagato. Va sottolineato come questa modalità di calcolo più equa è già in uso da decenni nel settore sociosanitario ticinese (vedi CCL EOC).

Notizie in formato PDF

 

Contatti

Sindacato VPOD
Via S. Gottardo 30
6900 Lugano

Tel +41 (0)91 911 69 30

Enable JavaScript to view protected content.