La fonte nel suo labirinto

Da: Massimo Mantovani, sindacalista VPOD

Con il titolo vi proponiamo un’altra citazione di un noto titolo di Marquez. Qui “il generale nel suo labirinto” è la Fondazione La Fonte di Neggio. Una fondazione che ha deciso che il rapporto col proprio territorio non è poi così importante. Infatti la decisione di cancellare la produzione di pane fresco, chiudendo la panetteria della Fonte 7 e cambiando il progetto del servizio, sono giustificati da motivazioni meramente economiche.

Il pane prodotto veniva venduto nel Malcantone. Un’istituzione sociale deve lavorare in rete se il suo obiettivo, come disposto dalla LISPI, è l’inclusione e l’integrazione delle persone disabili nel tessuto sociale del territorio in cui opera: e questo attraverso tutti i canali possibili, ciò che passa soprattutto attraverso la dimostrazione di quello che le persone disabili sanno produrre.

Restiamo in attesa di capire che cosa i vertici della Fondazione proporranno nel loro, finora nebuloso, piano di riorganizzazione della Fonte 7. Attendiamo anche di capire la posizione dell’Ente sussidiante: c’è infatti da temere che questa trasformazione modifichi negativamente i termini del mandato conferito.

Notizie in formato PDF

 

Contatti

Sindacato VPOD
Via S. Gottardo 30
6900 Lugano

Tel +41 (0)91 911 69 30

Enable JavaScript to view protected content.