L'ospedale di Faido ritorna alla normalità

Da: Fausto Calabretta, sindacalista VPOD

Nello scorso numero abbiamo riferito di alcuni problemi che affliggevano l’ospedale pubblico del distretto leventinese: clima di lavoro, pianificazione dei turni e contratti determinati di un anno, che hanno creato disagio al personale di cura coinvolto.

Grazie alla disponibilità della direzione abbiamo trovato una soluzione ottimale per il personale in scadenza contrattuale: vi saranno infatti contratti a tempo indeterminato. In futuro i contratti determinati di 1 anno saranno stipulati soltanto per esigenze mirate, come la copertura della maternità e di lunghe malattie.
Per quanto riguarda la pianificazione dei turni il problema è in gran parte rientrato grazie alle nuove assunzioni a percentuali parziali. Questo ha di fatto migliorato anche il clima di lavoro.

Notizie in formato PDF

 

Contatti

Sindacato VPOD
Via S. Gottardo 30

Tel +41 (0)91 911 69 30

Enable JavaScript to view protected content.