Il Sindacato VPOD docenti ha molto da discutere con il DECS!

Da: Adriano Merlini, presidente VPOD docenti Ticino; Raoul Ghisletta, segretario VPOD Ticino

Comunicato stampa del Sindacato VPOD docenti per chiedere una migliore conciliazione famiglia-lavoro e una migliore integrazione degli allievi alloglotti, piano lezioni dei licei e miglioramenti della scuola dell'obbligo.

Nelle scorse settimane il Sindacato VPOD docenti Ticino ha chiesto al direttore del Dipartimento educazione cultura e sport (DECS) di affrontare una serie di temi nel tavolo di discussione per i problemi dei docenti.

1. Valorizzazione del ruolo delle donne nella scuola e della conciliazione famiglia-lavoro

Il Sindacato VPOD ha rivendicato alcuni miglioramenti in questo ambito, segnatamente:

  • indicazione di non rifare il colloquio di assunzione (lezione di prova) presso la scuola dopo il congedo non pagato maternità, se la docente è incaricata;
  • facilitazione delle possibilità di rientro durante l’anno scolastico per le docenti in congedo maternità non pagato;
  • facilitazione del godimento del congedo paternità da parte dei docenti, concedendolo sulla base del termine della nascita del figlio;
  • introduzione della codirezione nelle scuole, in modo da rendere accessibile la funzione ai docenti con oneri famigliari.

2. Valorizzazione dei docenti di lingua e integrazione

Il Sindacato ha chiesto l’inserimento dei docenti di lingua e integrazione cantonali nell’équipe del servizio di sostegno pedagogico e il miglioramento del Regolamento sui corsi di lingua e integrazione, in modo da rispondere meglio ai bisogni degli allievi.

3. Inoltre il Sindacato VPOD docenti ha chiesto al DECS di poter discutere al più presto la situazione delnuovo piano lezioni nei licei, che è stato oggetto di numerose prese di posizioni critiche da parte dei docenti.

4. Il Sindacato infine esaminerà attentamente le misure di miglioramento della scuola media e delle scuole comunali, che sono state preannunciate dal Consiglio di Stato durante l’estate.

Notizie in formato PDF

 

Contatti

Sindacato VPOD
Via S. Gottardo 30
6900 Lugano

Tel +41 (0)91 911 69 30

Enable JavaScript to view protected content.