Favoriamo la partecipazione allo sciopero delle donne del 14.06.19!

Da: Raoul Ghisletta, segretario VPOD Ticino; Adriano Merlini, presidente VPOD docenti; Massimo Mantovani, sindacalista VPOD

Il Sindacato VPOD ha scritto a Municipi e Governo cantonale per favorire la partecipazione in occasione dello sciopero delle donne del 14.6.2019.

Nella lettera il Sindacato VPOD chiede di consentire a docenti e impiegati di partecipare al percorso di avvicinamento allo sciopero, che nella mattinata e sul mezzogiorno potrà prevedere momenti di informazione e pause di protesta contro le enormi disparità di genere esistenti in Svizzera. Il sindacato chiede di rendere possibile la partecipazione di docenti e impiegati da tutte le regioni del Cantone alla grande manifestazione prevista dalle 17.00 a Bellinzona: per questo, quel giorno i dipendenti devono poter lasciare liberamente le sedi scolastiche e gli uffici del Locarnese, Luganese, Tre Valli già alle 16 (alle 15.30 nel Mendrisiotto).
Nei Servizi a turni con obbligo di copertura si chiede infine di favorire la partecipazione femminile, impie- gando nella misura del possibile personale maschile.

Notizie in formato PDF

 

Contatti

Sindacato VPOD
Via S. Gottardo 30

Tel +41 (0)91 911 69 30

Enable JavaScript to view protected content.