CCL dell'Università della Svizzera italiana

Da: Massimo Mantovani, sindacalista VPOD

Lo scorso 18 dicembre la Direzione dell’Università della Svizzera italiana (USI) e i Sindacati VPOD, OCST, SIT, con i rappresentanti dell’Associazione del personale USI, hanno firmato il nuovo, e primo, contratto collettivo di lavoro per il personale tecnico, amministrativo, bibliotecario e ausiliario dell’Università.

Le parti hanno concordato una durata che coincida con la scadenza del contratto di prestazioni tra USI e il Canton Ticino (dicembre 2020). Questo darà modo nel biennio di verificare l’applicazione delle norme contenute nel CCL e di portare avanti la discussione anche su alcuni miglioramenti al CCL, che in questa prima stesura non si è riusciti a introdurre (es. congedi maternità e paternità). Sarà poi ancora da verificare la corretta applicazione del sistema salariale previsto e la revisione dei mansionari e delle funzioni del personale.

Downloads
31.01.2019 CCL Università della Svizzera italiana PDF (567 kB)
Notizie in formato PDF

 

Contatti

Sindacato VPOD
Via S. Gottardo 30

Tel +41 (0)91 911 69 30

Enable JavaScript to view protected content.