Frontalieri

Il Sindacato VPOD conta circa il 10% di membri che sono frontalieri, e questo principalmente in ambito sociosanitario.

Il Sindacato VPOD, per il tramite del collega Massimo Mantovani, assicura ai frontalieri consulenze individuali su temi quali: imposte alla fonte, secondo pilastro, obbligo di affiliazione alla cassa malati, imposte sulle attività detenute all'estero, accesso alla disoccupazione, ecc.

Il Sindacato VPOD Ticino ha firmato un accordo di collaborazione transfrontaliera con CGIL Lombardia e CGIL Piemonte, che garantisce ai frontalieri sindacalizzati VPOD l'accesso gratuito o a tariffe vantaggiose ai servizi del Patronato INCA/CGIL e del Centro di servizi fiscali CAAFCGIL a Como, Bizzarone, Olgiate Comasco, Porlezza, Varese, Arcisate, Besozzo, Luino e nelle altre sedi CGIL di Como, Varese e VCO.

Servizi CGIL per frontalieri iscritti al Sindacato VPOD

Servizi UPSS per frontalieri/italiani domiciliati in Ticino