Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (OSC)

Il gruppo VPOD dell'Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (OSC) affronta regolarmente le problematiche di questo delicato e importante settore, che si occupa dei problemi di persone molto fragili: difesa della qualità del servizio pubblico, problemi organizzativi interni, pianificazione sociopsichiatrica cantonale, difesa dei diritti degli operatori.

Il gruppo ha pubblicato un documento che critica la forma dell'unità amministrativa autonoma adottata dall'OSC (vedi Diritti del lavoro 6/2013).

Il personale dell'OSC può contare su una commissione del personale, che lavora a stretto contatto con il sindacato VPOD.

Contatto

Massimo Mantovani
SSP/VPOD
Via San Gottardo 30
6900 Lugano
Tel: 091 911 69 30
Enable JavaScript to view protected content.