Sì al rafforzamento dell'AVS!!!

Il 24 settembre 2017 votiamo tutti SÌ al Decreto federale sul finanziamento supplementare dell’Assicurazione
vecchiaia e superstiti (AVS) mediante l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto. SÌ anche alla Legge federale sulla riforma della previdenza per la vecchiaia 2020.

Scarica l'opuscolo informativo!

Verso una nuova cassa pensioni?

Care colleghe e cari colleghi,

il Sindacato VPOD, per migliorare le vostre prestazioni di previdenza, ha chiesto al Municipio di Biasca di affiliare anche il personale della Casa Anziani alla nuova
Cassa pensione CPE Fondazione di Previdenza Energia (unitamente ai dipendenti dell’amministrazione).

Continua a leggere (pdf).

Comunicato Fronte unico dei dipendenti

Il Fronte Unico dei dipendenti (FUD) della Città di Bellinzona (Commissione del personale, sindacati Vpod e OCST), avuto riguardo a critiche espresse da partiti presenti in Consiglio comunale circa il cambiamento della Cassa pensione per i dipendenti della Città, invita i collaboratori ad una decisione importante e responsabile per il proprio futuro e, quindi, a votare SI alla proposta di nuova Cassa pensione presentata dal Municipio in accordo con i rappresentanti del personale.

Per il FUD la soluzione costituisce una valida alternativa al sistema attuale, rammentando che la cassa pensione CPE società Cooperativa è in procinto di chiudere e, con ogni probabilità, non sarà più attiva dopo il mese di aprile 2018. La scelta della nuova Cassa pensioni proposta da Municipio e FUD deve avvenire entro il prossimo mese di settembre. La proposta formulata, oltre evidentemente a garantire gli averi di risparmio di ogni assicurato ed un grado di copertura del 100%, offre ottime prestazioni previdenziali sia per la vecchiaia, ma anche per il rischio di invalidità e in caso di vedovanza. (...)

Comunicato stampa

NUOVO ROD LUGANO: IL SINDACATO VPOD TIENE ALTA LA GUARDIA SUL COSIDDETTO SALARIO “MERITOCRATICO” E SU ALTRI PUNTI!

È nella fase finale la consultazione sulla modifica del Regolamento organico dei dipendenti della Città di Lugano. La presa di posizione della Commissione del personale della Città, avvenuta dopo l’assemblea del personale del 22 maggio, ribadisce correttamente due punti centrali.

1)      La proposta municipale di introdurre la meritocrazia non deve essere inserita in questa revisione del ROD

2)      La nuova classificazione delle funzioni deve avvenire in modo trasparente

(...)

Comunicato stampa

La valutazione del personale all'EOC

La Direzione generale dell’Ente ospedaliero cantonale (EOC) ha presentato un nuovo modello di valutazione del personale, denominato “bilancio di competenze dei collaboratori”, che vuole migliorare la metodologia impiegata.

Continua a leggere

EOC: Bilancio competenze dei collaboratori

Nuove leggi in vigore dal 1° gennaio 2018

Di seguito potete scaricare 3 importanti regolamenti che entreranno in vigore dall'anno prossimo:

  • regolamento dei dipendenti dello Stato
  • regolamento funzioni e classificazioni
  • regolamento commissione paritetica

Bollettino ufficiale delle leggi

Una solidarietà che va oltre il Ticino

Oggi alla Cancelleria dello Stato, in presenza del presidente del Governo ticinese Manuele Bertoli, le maestranze hanno consegnato 13’451 firme in provenienza da tutta la Svizzera. La petizione “Salviamo occupazione e servizio pubblico sul Lago Maggiore” è stata fatta propria dalla popolazione e dai turisti.

Una messe di consensi al di là delle aspettative. La petizione “Salviamo occupazione e servizio pubblico sul Lago Maggiore” ha raccolto 13'451 firme in poco più di dieci giorni. Un segnale chiaro che traduce la solidarietà espressa dalla popolazione e dai turisti verso i 34 dipendenti NLM licenziati per la fine dell’anno. (...)

Comunicato stampa

Novità sulle tassazioni dei frontalieri!

L’Accordo bilaterale sull’ imposizione fiscale dei lavoratori frontalieri, dopo alcuni mesi di apparente stallo, è ora tornato alla ribalta e pare che l’ambita firma di ratifica ufficiale sia ormai vicina.

I CSIR Ticino-Lombardia-Piemonte e Lombardia-Grigioni, sottolineano ancora una volta che continuiamo ad essere in presenza di una serie di atti, in particolare da parte delle autorità ticinesi, che appesantiscono il clima nei confronti dei frontalieri e rimettono in discussione gli accordi bilaterali. Continua a leggere.

Comunicato stampa CSIR

Prepensionamento e secondo pilastro al 5%

 

 

ALVAD, una decisione irresponsabile!

Nonostante gli appelli del personale e dei Sindacati l’Associazione locarnese di assistenza e cura a domicilio (ALVAD) non vuole firmare il contratto collettivo di lavoro e continua imperterrita sulla strada del regolamento aziendale peggiorativo in vigore da inizio 2017. Continua a leggere

Intervento Rosanna Camponovo

Basta tagli al servizio pubblico e sgravi fiscali!

Il Sindacato VPOD Ticino annuncia la propria opposizione al pacchetto di ulteriori tagli proposto dal Governo del Canton Ticino su spinta della Commissione della gestione (che ha fatto votare dal Parlamento il famigerato articolo 2 nel decreto di approvazione del preventivo 2017). Si tratta di un pacchetto di tagli per 20 milioni di franchi annui, che sarebbero portati a 15 milioni di franchi secondo il volere del Governo, e la cui attuazione avverrebbe nel 2018. Continua in tal modo la spinta neoliberista a peggiorare il servizio pubblico, al di là dei proclami populisti (...)

Comunicato stampa